TEA

Gianni Biondillo
Biondillo Gianni
Gianni Biondillo è nato nel 1966 a Milano, dove vive. Fa parte della redazione di «Nazione Indiana». Presso Guanda sono usciti i romanzi Per cosa si uccide (2004), Con la morte nel cuore (2005), Per sempre giovane (2006), Il giovane sbirro (2007), Nel nome del padre (2009), I materiali del killer (2011), Cronaca di un suicidio (2013), Nelle mani di Dio (2014) e la favola ecologica Il mio amico Asdrubale (2013). Sempre per Guanda, Biondillo ha pubblicato la raccolta di saggi Metropoli per principianti (2008) e la raccolta di racconti Strane storie (2012); ha curato l’antologia di racconti Pene d’amore (2008); ha scritto con Severino Colombo Manuale di sopravvivenza del padre contemporaneo (2008) e con Michele Monina Tangenziali (2010).