TEA - La chiave rubata e altre storie

Il Libro

La chiave rubata e altre storie

La chiave rubata e altre storie

Sei storie inedite dedicate al giudice Petri

«Dopo molti romanzi, un libro di racconti che spero saranno graditi al lettore. Dai racconti, rimasti nel cassetto, ero partito, e a questo punto, ritengo eccezionalmente, ho sentito l’esigenza di percorrere la strada inversa.» Così Gianni Simoni presenta sei nuove storie, sei piccoli casi che irrompono in modo fortuito nella quotidianità del giudice Petri e del commissario Grazia Bruni. Eccolo, dunque, il nostro giudice, all’inizio ancora nel pieno della sua attività di magistrato, alle prese con una sua conoscente che denuncia il furto di un prezioso dipinto, certa di conoscere l’identità del ladro; lo vedremo poi districarsi tra molti indizi mendaci nel caso dell’omicidio di un anziano contadino; lo seguiremo alla ricerca del suo vicino, forse sparito per inseguire un nuovo sogno d’amore e, ancora, mentre non si accontenta della spiegazione in apparenza più logica in un caso di rapimento e intento, infine, a ricostruire, attraverso una lettera rinvenuta per caso, una vicenda personale fatta di speranze e di inganni. E al termine di questo viaggio, incontreremo colei che, a suo modo, ne ha raccolto il testimone, il commissario Grazia Bruni, costretta a confrontarsi con un dilemma etico nell’ambito di un caso che vedrà contrapporsi il suo rigore professionale e la sua umanità.
autore
Gianni Simoni
collana
Narrativa TEA
dettagli
240 pagine, libro - cartonato con sovraccoperta
serie
I casi di Petri e Miceli
ISBN
9788850249367

Pin It

la stampa

  • «Nelle opere di Gianni Simoni, la trama è solo il bastoncino del ghiacciolo. Il gusto sta nella commedia dei caratteri,nella pietas sim(en)oniana.», Nino Dolfo
tutti »

libri dello stesso autore