TEA - L'assassinio di Pitagora

Il Libro

L'assassinio di Pitagora

L'assassinio di Pitagora

Un affascinante viaggio nella Magna Grecia, un intreccio sapiente di realtà e fantasia

Ogni uomo ha le sue maschere
Ogni omicida ha i suoi numeri
Ogni assassinio ha la sua geometria

510 a C. Un’ombra incombe sulla comunità pitagorica di Crotone. Mentre il filosofo, ormai anziano, sta cercando un successore in grado di dirigere con la sua stessa autorevolezza la scuola da lui fondata, una serie di omicidi efferati colpisce i collaboratori a lui più vicini. Ogni morte avviene in un modo sconcertante e imprevedibile, che sembra indicare una mente oscura e potentissima, in grado di superare quella del maestro stesso. Per venire a capo del mistero, Pitagora chiama dall’Egitto Akenon, un uomo dall’acume eccezionale, che inizia a indagare con discrezione all’interno della comunità, affiancato da Arianna, la bellissima e geniale figlia del filosofo, che nasconde nel suo passato un terribile segreto. Insieme, Akenon e Arianna scopriranno una spaventosa verità, perché il male si nasconde nel luogo più impensato...

Libro non vendibile singolarmente ma solo in abbinamento con un altro libro della collana TEA Tandem al prezzo di 15,00 euro
autore
Marcos Chicot
collana
TEA Tandem
dettagli
720 pagine, libro - brossura
traduttore
Cappi Andrea Carlo
su licenza di
Salani
ISBN
9788850246113

Pin It

la stampa

  • «Un thriller appassionante, una magnifica ambientazione storica... Marcos Chicot è un autentico talento.», Ildefonso Falcones
tutti »

libri dello stesso autore

tutti »

le novità dello stesso genere