Dove siamo Via Gherardini, 10 - 20145 Milano
Tel 02 34597625
Seguici su
Dove siamo Via Gherardini, 10 - 20145 Milano
Tel 02 34597625
Seguici su

Incontri impossibili

Numero di pagine
126
Formato
Cartonato con sovraccoperta
Ean
9788850229529

E se si potesse scegliere di tornare indietro, una volta varcata l'ultima soglia? Se si potesse guardare attraverso una finestra la nostra prossima vita? E se in giorno, arrivando in cima a una vetta avvolta dalle nubi, si potesse incontrare chi saremo tra vent'anni? o magari incontrare Dio in uno scompartimento ferroviario, e porGli una domanda, oppure il diavolo in un confessionale? E se un libraio potesse parlare con il protagonista di un romanzo? E se infine uno scrittore incontrasse i suoi personaggi e scoprisse cosa fanno quando finiscono di recitare la loro parte...
Con la consueta maestria, che unisce le più insolite acrobazie dell'immaginazione a una scrittura che accompagna dolcemente, Živkovi? ci regala sei nuove «storie impossibili» ma incredibilmente realistiche, come se avesse deciso di rispondere alla domanda che prima o poi ci poniamo tutti: «E se potessi incontrare...?»

«Forse è troppo presto per dare a Zoran Živkovi? la corona di 'nuovo' Borges, ma è senz'altro il miglior candidato.»

«Živkovi? è abilissimo nel costruire attorno al tema del libro affascinanti macchine simboliche.»

«Le sue storie, surreali e sorprendenti, avvincono il lettore.»

«Ciò che più incanta di Živkovi? è la scrittura piana e senza scosse che improvvisamente si apre a un mondo sconosciuto.»

«Con una scrittura leggera come le ali di una farfalla, Zoran Živkovi? avvince il lettore in un incanto narrativo fatto di echi letterari, tipici della letteratura alta, e di emozioni e colpi di scena, caratteristici di un giallo.»

«La specialità di Živkovi? consiste nella normalità apparente con cui sa trasportarci in un mondo parallelo.»

«Živkovi? è abilissimo nel costruire attorno al tema del libro affascinanti macchine simboliche.»

«Con una scrittura leggera come le ali di una farfalla, Zoran Živkovi? avvince il lettore in un incanto narrativo fatto di echi letterari, tipici della letteratura alta, e di emozioni e colpi di scena, caratteristici di un giallo.»

Gli altri libri di Zoran Zivkovic

L'ultimo libro

Il grande manoscritto

Il ghostwriter

Sette note musicali

Sei biblioteche

Condividi