Dove siamo Via Gherardini, 10 - 20145 Milano
Tel 02 34597625
Seguici su
Dove siamo Via Gherardini, 10 - 20145 Milano
Tel 02 34597625
Seguici su

L'uomo che visse un giorno

Numero di pagine
298
Formato
Brossura
Traduttore
Carmen Giorgetti Cima
Su licenza di
Guanda
Ean
9788850243952

Un'inchiesta del commissario Van Veeteren
Un tranquillo mattino di agosto un duplice omicida esce di prigione, dopo dodici anni di detenzione. Regge una piccola valigia e s'incammina senza voltarsi indietro. Quasi un anno dopo, durante una gita scolastica, una bambina scopre il corpo di un uomo, privo di testa, mani e piedi. Si tratta del cadavere di Leopold Verhaven, ex campione di atletica, caduto in disgrazia per uno scandalo sul doping e rilasciato otto mesi prima, dopo aver scontato una condanna per l’omicidio di un’ex fidanzata. Per il commissario Van Veeteren comincia un’indagine che non metterà in discussione soltanto la sua abilità investigativa, ma soprattutto la sua etica professionale e la sua morale di essere umano: quali sono i limiti della Legge? E quali quelli della Giustizia? E chi ha il diritto di oltrepassarli?

Le inchieste del commissario Van Veeteren
Gli altri libri di Håkan Nesser

Era tutta un'altra storia

Un corpo sulla spiaggia

Il commissario cade in trappola

L'uomo che odiava i martedì

Confessioni di una squartatrice

La rondine, il gatto, la rosa, la morte

L'uomo con due vite

L'uomo senza un cane

Condividi