Dove siamo Via Gherardini, 10 - 20145 Milano
Tel 02 34597625
Seguici su
Dove siamo Via Gherardini, 10 - 20145 Milano
Tel 02 34597625
Seguici su

Occhio di gatto

Numero di pagine
468
Formato
Brossura
Su licenza di
Ponte alle Grazie
Ean
9788850208913

Una delle più importanti scrittrici viventi
per la prima volta in tour in Italia

INCONTRA MARGARET ATWOOD

Mercoledì 17 settembre, ore 21,00
LETTERATURE Festival Internazionale di Roma
Taetro Argentina, Largo di Torre Argentina, 52
dialogano Maria Rosa Cutrufelli, Lia Migale, Bia Sarasini e Giorgia Serughetti.

Sabato 20 settembre, ore 15.30
Festival Pordenonelegge
Pordenone - Piazza san Marco
Intervistata da Tullio Avoledo


In occasione della prima retrospettiva delle sue opere, la pittrice Elaine Risley torna a Toronto, la città dove è cresciuta. È trascorso molto tempo da quando se ne è andata e mentre osserva con occhio critico i cambiamenti nella città, ripercorre gli anni della sua giovinezza, guardandoli come attraverso il suo occhio di gatto, quella biglia multicolore che da bambina teneva sempre con sé e che adesso, come un caleidoscopio, le permette di vedere il mondo sotto le sue molteplici sfaccettature. Riemergono così, con lancinante chiarezza, momenti e atmosfere di un passato difficile e mai dimenticato: l'infanzia girovaga al seguito del padre entomologo, il controverso rapporto con la madre e il fratello e soprattutto gli spettri di un'amicizia solida ma ambigua con la compagna di scuola Cordelia. Sconfiggere il fantasma delle violenze e dei soprusi subiti non sarà facile ma necessario: Elaine potrà farlo solo a patto di esplorare le radici della sua personalità e smuovere gli strati sommersi della propria coscienza. Con la sua straordinaria capacità di leggere nelle mente dei personaggi, Margaret Atwood ci guida nelle profondità del cuore e della mente, rivelando emozioni ed esperienze legate a un periodo fondamentale della vita di tutti noi: l'infanzia.

«Una scrittrice meravigliosa, carica di emozione, colorata, profonda e misteriosa.»

«Odori, sapori, musiche, piccole superstizioni e sordidezze, rievocati con mano magistrale.»

Gli altri libri di Margaret Atwood

L'assassino cieco

L'ultimo degli uomini

Il racconto dell'ancella

Condividi