Dove siamo Via Gherardini, 10 - 20145 Milano
Tel 02 34597625
Seguici su
Dove siamo Via Gherardini, 10 - 20145 Milano
Tel 02 34597625
Seguici su

Un tè alla salvia per Salma

Numero di pagine
276
Formato
Brossura
Su licenza di
Guanda
Ean
9788850217977

Condannata a morte nel suo villaggio di beduini per aver amato un uomo prima del matrimonio, Salma è costretta a lasciare la famiglia e fuggire dal suo Paese per cercare asilo all'estero. Dopo un lungo viaggio, segnato da drammi laceranti e immense fatiche, approda in Inghilterra, in un mondo dove tutto è permesso, dove il sesso è addirittura incoraggiato, dove Salma deve costruirsi una nuova vita: «l'iris nero di Hima deve tentare di trasformarsi in Sally, una rosa inglese, bianca, sicura di sé, dall'elegante accento del posto e qualche sterlina in tasca». Qui Salma rivive, fiorisce, ama. È una donna nuova. Ma questa donna cela dentro di sé un segreto, che pur col passare degli anni non può dimenticare e che un giorno la porterà ad accarezzare l'idea di tornare al suo villaggio. E sarà l'eventualità di un viaggio che farà sì che tutto possa cambiare.

«Per Fadia Faqir scrivere è un'indagine che va dalla politica alla discriminazione sessuale, alle sfide della condizione umana. La sua Salma, contraddittoria e malinconica, è il simbolo del dramma dell'emigrazione»

Condividi