Dove siamo Via Gherardini, 10 - 20145 Milano
Tel 02 34597625
Seguici su
Dove siamo Via Gherardini, 10 - 20145 Milano
Tel 02 34597625
Seguici su

Quel che sa la notte

Numero di pagine
320
Formato
Brossura
Traduttore
Alessandro Storti
Su licenza di
Guanda
Ean
9788850257478
In libreria dal
1 Ottobre 2020

Tra gli effetti del riscaldamento globale c’è anche lo scioglimento dei ghiacciai, come spiega una guida islandese a un gruppo di turisti tedeschi durante un’escursione sul gigantesco Langjökull. Tra la sorpresa e l’orrore, i turisti vedono emergere un corpo congelato e perfettamente conservato, che ben presto si scopre essere quello di un imprenditore scomparso misteriosamente trent’anni prima. Il medico legale che procede all’identificazione si ricorda ancora del caso, sul quale aveva investigato un poliziotto suo amico, Konrað, ora in pensione. All’epoca i sospetti erano ricaduti sul socio in affari dell’imprenditore, che però in mancanza di cadavere era stato rilasciato. Ora questo ritrovamento rimette tutto in discussione e Konrað, dopo un iniziale tentennamento, decide di riprendere il filo delle indagini. Il sospettato di un tempo potrebbe essere definitivamente inchiodato, ma l’intuito di Konrað punta in un’altra direzione e una nuova testimonianza sembra aprire scenari inattesi... Un romanzo sfaccettato e pieno di sorprese inaugura una nuova serie del re indiscusso del giallo islandese.

Gli altri libri di Arnaldur Indridason

La ragazza della nave

Sfida cruciale

Le abitudini delle volpi

Un corpo nel lago

Una traccia nel buio

Cielo nero

Un grande gelo

Il commesso viaggiatore

Un delitto da dimenticare

Un caso archiviato

Le notti di Reykjavik

La voce

Un doppio sospetto

La signora in verde

Sotto la città

Condividi