Dove siamo Via Gherardini, 10 - 20145 Milano
Tel 02 34597625
Seguici su
Dove siamo Via Gherardini, 10 - 20145 Milano
Tel 02 34597625
Seguici su

Il coraggio della signora maestra

Numero di pagine
288
Formato
Cartonato con sovraccoperta
Ean
9788850240753

Genova, 1944. Nelle fasi convulse dell'occupazione tedesca, la giovane Vittoria Barabino, sfollata in collina con la figlia, mentre il marito è rimasto in città a lavorare in fabbrica, non esita a unirsi alla Resistenza e a prodigarsi come staffetta. Con coraggio e determinazione riuscirà a sventare una feroce rappresaglia nazista, ma nulla potrà quando suo marito insieme ai compagni di lavoro verrà caricato su un treno diretto in Germania…
Sestri Ponente, 1961. La maestra Barabino parla malvolentieri del suo passato, ma non sono pochi quelli che ricordano il suo eroismo. E quando casualmente, in una ricorrenza in parrocchia, persino il vescovo vi fa cenno, molti si incuriosiscono, ammirati. Qualcuno, invece, si spaventa. Qualcuno che ha qualcosa da nascondere che risale proprio agli ultimi mesi di guerra… Aiutata dalle ineffabili signorine Devoto, la signora maestra dovrà affrontare, una volta per tutte, i fantasmi del passato, memorabile protagonista di un romanzo che racconta con amabile levità una vicenda drammatica in cui si rispecchiano tante storie di ordinario eroismo dimenticate dalla Storia.

«I protagonisti non avrebbero potuto sopravvivere senza la solidarietà dimostrata da tanti che li aiutarono a loro rischio e pericolo, anche soltanto consolandoli nei momenti più disperati, e si comprende dalla nota finale dell'autore che questo è il leit motiv del libro. Forse perché oggi la solidarietà è merce rara.»

«Le sorelle più divertenti della narrativa italiana.»

Gli altri libri di Renzo Bistolfi

Le spedizioni notturne delle Zefire

Il segreto del commendator Storace

Lo strano caso di Maria Scartoccio

I garbati maneggi delle signorine Devoto

Condividi