Dove siamo Via Gherardini, 10 - 20145 Milano
Tel 02 34597625
Seguici su
Dove siamo Via Gherardini, 10 - 20145 Milano
Tel 02 34597625
Seguici su

Mezzanotte alla Libreria delle Grandi Idee

Collana
SuperTEA
Numero di pagine
356
Formato
Brossura fresata
Traduttore
Luca Bernardi
Su licenza di
Longanesi
Ean
9788850253906
Un thriller ambientato nel mondo degli amanti dei libri,

Lydia è una ragazza schiva e introversa. Ama nascondersi fra i suoi adorati libri e tra gli scaffali della Libreria delle Grandi Idee presso cui lavora, nel cuore di Denver, Colorado. Una libreria che, in particolare nelle ore di apertura serali, si popola di bizzarri bibliomani.
Una sera, poco dopo la chiusura, a Lydia tocca una sconcertante, terribile sorpresa. Uno degli abituali frequentatori, il giovane Joey, si è impiccato tra gli scaffali del piano superiore. Prestandogli i primi soccorsi, Lydia fa una scoperta che cambierà la sua esistenza: dalla tasca dei jeans di Joey spunta una foto. Una foto che ritrae lei da bambina.
Perché Joey si è suicidato proprio in libreria? Per quale motivo teneva in tasca quella foto? E perché Lydia ha l’impressione che sia solo il primo di una serie di messaggi che Joey le ha lasciato prima di morire, affidandoli ai libri?
Nel tentativo di scoprire la verità, Lydia rievoca immagini di una terribile notte della sua infanzia, dettagli sepolti da tempo nella memoria. E insieme ai ricordi riemergono presenze che pensava di aver lasciato ormai nel passato, come quella di suo padre.
 

Un romanzo che è una vera e propria rivelazione.

Personaggi originali e una trama ben congegnata rendono il romanzo d'esordio di Sullivan intenso e affascinante.

Condividi