Dove siamo Via Gherardini, 10 - 20145 Milano
Tel 02 34597625
Seguici su
Dove siamo Via Gherardini, 10 - 20145 Milano
Tel 02 34597625
Seguici su

Il superstite

Genere
Thriller
Numero di pagine
448
Formato
Brossura fresata con alette
Su licenza di
Corbaccio
Ean
9788850232666

Prima del silenzio. Inverno, la strada ghiacciata, neve tutt'intorno, un'auto sbanda, si schianta contro un albero. Il guidatore è ferito: non riuscirà a salvare suo figlio. Aveva appuntamento con l'uomo che ha rapito il suo bambino quella sera, mentre era fuori casa con il fratello maggiore. Poi la telefonata, la corsa in auto col cuore in gola senza dire nulla a nessuno. E adesso tutto è inutile: sa che sta per morire. Capisce che anche suo figlio morirà. Dopo il silenzio. Da ventitré anni lo psichiatra Jan Forstner vive con l'angoscia della scomparsa del fratello. Tutto ciò che gli resta è un piccolo registratore che aveva portato con sé la notte in cui erano usciti insieme e dove sono incise le ultime parole di Sven: «Quando torniamo a casa?» E poi il silenzio. E gli incubi che da quella notte non hanno smesso di tormentarlo. La notte in cui il padre è morto in un incidente d'auto. La vita di Jan si riassume tutta in quella notte: ha studiato psichiatria come suo padre, si è specializzato in criminologia e ora è tornato al punto di partenza, alla Waldklinik, dove lavorava il padre e dove adesso lavorerà anche lui. Vorrebbe dare una svolta alla sua esistenza, ma quando una paziente della clinica si suicida, Jan si trova coinvolto in un'indagine che svelerà un segreto atroce conservato per ventitré anni…

«Uno psichothriller di livello è quello firmato dal tedesco Wulf Dorn, Il superstite, un lavoro che si nutre di silenzi, di un mistero di vecchia data e di uno strano suicidio: una concatenazione di vecchi e nuovi fatti che ipnotizzerà il lettore, rendendolo parte dell’incubo e quindi divorato dalla curiosità di sapere come andrà a finire.»

Gli altri libri di Wulf Dorn

Incubo

Gli eredi

Phobia

Il mio cuore cattivo

Follia profonda

La psichiatra

Condividi