Dove siamo Via Gherardini, 10 - 20145 Milano
Tel 02 34597625
Seguici su
Dove siamo Via Gherardini, 10 - 20145 Milano
Tel 02 34597625
Seguici su

L'Occhio di Dio

Numero di pagine
442
Formato
Brossura
Su licenza di
Nord
Ean
9788850244317

Il futuro della Cristianità è nelle mani di Galileo Galilei

Padova, estate del 1605. È la donna più bella che abbia mai visto. E la più enigmatica. Come il misterioso congegno di cui è in possesso: l’Occhio di Dio. Giunto dalle Indie occidentali, era usato un tempo dagli imperatori Inca per scoprire i traditori nascosti a corte, perché in grado d’individuare anche in mezzo a una folla chi porti un’arma sotto le vesti. Per Galileo Galilei il segreto del suo funzionamento, e la donna che lo custodisce, diventeranno un’ossessione…
Palmanova, autunno del 1605. Giunto per collaborare alla fortificazione dei bastioni della rivoluzionaria città, eretta in difesa del confine orientale della Serenissima, Galileo è ancora concentrato su quell’oscuro rompicapo, l’Occhio di Dio. Certo che il suo funzionamento si fondi su un fenomeno di natura magnetica, lo scienziato vorrebbe replicarlo su scala maggiore, dando vita a un incredibile strumento per la guerra sui mari. Forse addirittura l’arma decisiva contro i turchi… Ecco perché ogni sua mossa è sorvegliata, e dai personaggi più diversi: nobili veneziani e inviati dell’impero ottomano, avventurieri e misteriose figure che si muovono nell’ombra, tra cui la donna che, per prima, ha lasciato intravedere a Galileo le meraviglie dell’Occhio di Dio…

Gli altri libri di Giulio Leoni

Il manoscritto delle anime perdute

La sindone del diavolo

La regola delle ombre

La crociata delle tenebre

I delitti della luce

I delitti del mosaico

I delitti della Medusa

Il testamento del papa

Condividi