Dove siamo Via Gherardini, 10 - 20145 Milano
Tel 02 34597625
Seguici su
Dove siamo Via Gherardini, 10 - 20145 Milano
Tel 02 34597625
Seguici su

Tartarughe divine

Numero di pagine
350
Formato
Brossura
Su licenza di
Salani
Ean
9788850229239

Brutha è il Prescelto. Il suo dio gli ha parlato, sebbene, ehm, sotto forma di tartaruga. Brutha è un ragazzo semplice. Non sa leggere. Non sa scrivere. È bravino a coltivare i meloni. E i suoi desideri sono pochi e ragionevoli. Vuole rovesciare una tentacolare Chiesa corrotta. Vuole evitare un’orribile e sanguinosa guerra santa. Vuole fermare la persecuzione di un filosofo che ha avuto il coraggio di suggerire che, contrariamente al dogma della Chiesa, Mondo Disco fluttua davvero nello spazio sul dorso di una gigantesca tartaruga. (Il che è vero, ma la Quisizione non ha nessuna intenzione di ammetterlo...) Lui vuole la pace, la giustizia e l’amore fraterno. Lui vuole che la Quisizione smetta di torturarlo, adesso, per favore. Ma, soprattutto, ciò che vuole davvero, più di ogni altra cosa, è che il suo dio elegga un altro Prescelto...

«Pratchett è ormai andato oltre i confini del fantasy umoristico e deve essere riconosciuto come uno dei più notevoli scrittori satirici di lingua inglese.»
Publishers Weekly

«Pratchett è ormai andato oltre i confini del fantasy umoristico e deve essere riconosciuto come uno dei più notevoli scrittori satirici di lingua inglese.»

Gli altri libri di Terry Pratchett

Streghe di una notte di mezza estate

Streghe all'estero

Sorellanza stregonesca

La luce fantastica

Uomini d'arme

A me le guardie!

Stelle cadenti

Il tristo mietitore

Stregoneria

Il colore della magia

L'arte della magia

Maledette piramidi

Eric

Morty l'apprendista

Piedi d'argilla

Condividi