Dove siamo Via Gherardini, 10 - 20145 Milano
Tel 02 34597625
Seguici su
Dove siamo Via Gherardini, 10 - 20145 Milano
Tel 02 34597625
Seguici su

Confessioni di una squartatrice

Numero di pagine
366
Formato
Brossura
Traduttore
Carmen Giorgetti Cima
Su licenza di
Guanda
Ean
9788850242450

L'ispettore Gunnar Barbarotti non è più lo stesso. Non è facile concentrarsi sul lavoro quando la mente è lontana, persa nel dolore di una tragedia personale dopo la quale sembra impossibile rimettersi in piedi. Forse per riguardo nei suoi confronti, il commissario Asunander gli affida un cold case, un caso solo all'apparenza semplice, vecchio di cinque anni: la sparizione di un uomo che si era allontanato in moto dalla sua casa di campagna per non farvi più ritorno. Il suo corpo non è mai stato ritrovato, e l'unica indiziata non ha mai confessato. Perché i sospetti si sono concentrati tutti su di lei, ovviamente: la convivente, una donna nota alle cronache come la squartatrice, che in passato aveva ucciso e fatto a pezzi il marito violento. Perché il commissario Asunander vuole rivangare proprio adesso, alle soglie della pensione, un caso che sembrerebbe già risolto?

Le indagini dell'ispettore Barbarotti
Gli altri libri di Håkan Nesser

L'uomo che visse un giorno

Una donna segnata

Un corpo sulla spiaggia

Il dovere di uccidere

Il commissario cade in trappola

Il caso G

La rondine, il gatto, la rosa, la morte

La rete a maglie larghe

Carambole

Il commissario e il silenzio

Condividi