Dove siamo Via Gherardini, 10 - 20145 Milano
Tel 02 34597625
Seguici su
Dove siamo Via Gherardini, 10 - 20145 Milano
Tel 02 34597625
Seguici su
close

La trilogia della Biblioteca dei Morti

Genere
Thriller
Numero di pagine
888
Formato
Brossura fresata con alette
Traduttore
Gian Paolo Gasperi, Velia Februari Velia, Giovanni Arduino
Ean
9788850267385

LA TRILOGIA BEST SELLER IN UN UNICO VOLUME
 La Biblioteca dei Morti
 Il Libro delle Anime
 I Custodi della Biblioteca

Ogni cosa è già stata scritta... e il destino di ogni uomo è un segreto sepolto nel silenzio di una biblioteca.
Dove tutto è cominciato. E dove tutto finirà.

Tutto ha inizio a New York, dove un serial killer semina morte e terrore. Le vittime non hanno apparentemente nulla in comune. Eppure un mistero lontano nel tempo e nello spazio collega i loro nomi. Nel deserto del Nevada, nel laboratorio governativo più misterioso del mondo, c'è un archivio, una Biblioteca cui hanno accesso pochissime persone. L'autore di quella monumentale opera, Octavus, era il settimo figlio di un settimo figlio, nato a Vectis, una piccola isola della Britannia, il 7 luglio del 777. Un ragazzo dotato di un potere misterioso che conduceva la sua mano sulla pergamena, facendogli compilare un lungo elenco di nomi e di date... Le date di nascita e di morte di tutti gli esseri umani...

Il nuovo millennio ha un cuore macabro. Glenn Cooper lo ha intuito prima e meglio di tutti. E sa raccontarcelo.

Cooper non permette al lettore di distrarsi. E anche quando arriva alla parola fine, non fa nulla per sciogliere il dubbio che le sue profezie possano avere un solido fondamento.

Il re americano del thriller storico

La trilogia della Biblioteca dei Morti
Gli altri libri di Glenn Cooper

I figli di Dio

Un nuovo papa

Clean - Tabula rasa

La quarta profezia

Il tempo del diavolo

Il sigillo del cielo

La trilogia di Dannati

Il debito

Dannati

Il segno della croce

Il marchio del diavolo

La mappa del destino

L'ultimo giorno

L'invasione delle Tenebre

La Porta delle Tenebre

Il calice della vita

Condividi