Dove siamo Via Gherardini, 10 - 20145 Milano
Tel 02 34597625
Seguici su
Dove siamo Via Gherardini, 10 - 20145 Milano
Tel 02 34597625
Seguici su

La scienza dell'attenzione

Numero di pagine
312
Formato
Brossura fresata con alette
Traduttore
MADDALENA TOGLIANI
Su licenza di
Tre60
Ean
9788850242276

Qualunque sia il nostro lavoro o il nostro ruolo, se vogliamo suscitare l'interesse del nostro interlocutore – sia esso un cliente, uno studente, un figlio, un datore di lavoro – su un'idea, un messaggio, un'opinione che vogliamo trasmettere, è fondamentale conoscere la scienza dell'attenzione. Se vogliamo farci vedere, ascoltare o leggere, dobbiamo trovare il modo giusto per attirare l'attenzione. E non è complicato, si tratta soltanto di sapere come e perché la mente umana è attirata d alcuni elementi piuttosto che da altri, e una volta appresi tali meccanismi, il gioco è fatto!
Basandosi su ricerche di psicologia e neurologia e su interviste a esperti di vari settori, Ben Parr, giornalista e imprenditore statunitense, ci presenta i sette strumenti fondamentali e di maggior efficacia per catturare l'attenzione di chi ci sta di fronte, e per far sì che questa rimanga viva il più a lungo possibile. Perché mai come oggi, in un mondo sempre più veloce e distratto, avere successo è questione di attenzione!

«Nel mio mondo – il mondo della tecnologia e delle start-up – l'attenzione è ciò che fa pendere l'ago della bilancia verso il successo o, invece, il fallimento. Le imprese devono attirare l'attenzione di investitori superimpegnati. Devono farsi notare dalla stampa perché divulghi la notizia del loro prodotto. Devono accattivarsi le simpatie dei consumatori, affinché diventino clienti regolare. Le start-up devono risultare appetibili ai candidati in cerca di un lavoro e tenersi strette le nuove reclute una volta che le hanno ingaggiate. Senza attenzione, anche la migliore azienda con un prodotto eccellente è destinata a morire. L'attenzione è il carburante che alimenta il progresso delle grandi imprese, cause, idee. Volete che la vostra arte dia riconosciuta? Che i vostri prodotti siano usati? Che i contenuti da voi creati vengano letti o guardati? Volete vincere un'elezione? Far apprezzare i vostri studi e condividerli? Rendere più visibili la vostra associazione e la causa che difende? Volete che la persona di cui siete innamorati si accorga di voi? Che i vostri studenti smettano di guardare i cellulari e si interessino a ciò che insegnate? Se avete risposto di sì a qualcuna di queste domande, questo libro è per voi.»

«La scienza dell'attenzione di Ben Parr è il miglior libro di marketing di quest'anno.»

Condividi