Dove siamo Via Gherardini, 10 - 20145 Milano
Tel 02 34597625
Seguici su
Dove siamo Via Gherardini, 10 - 20145 Milano
Tel 02 34597625
Seguici su

Il meglio deve ancora venire

Numero di pagine
304
Formato
Brossura fresata con alette
Ean
9788850258864
In libreria dal
10 Febbraio 2023

Quando alla radio l’oroscopo del mattino preannuncia un incontro inaspettato nel corso della giornata, Ferruccio Pammattone si fa una grassa risata: non crede a certe cose. Ma poco dopo deve ricredersi. Perché sulle scale della Questura fa davvero un incontro che gli riporta dolorosamente alla memoria una difficile indagine di quindici anni prima, condotta insieme agli inseparabili amici Luc Santoro ed Eugenio Mignogna. Era il novembre 2003. In una Genova bersagliata da un feroce maltempo, i tre poliziotti si erano trovati di fronte a un caso molto delicato di abusi e mangerie, che coinvolgeva poliziotti, superiori e autorità all’apparenza irreprensibili. Muovendosi in un vero e proprio campo minato, avevano pure rischiato di perdere il posto. Ma forse quell’incontro preannunciato dalle stelle non è affatto fortuito… forse è il seme di una nuova indagine per i tre ormai in pensione, che tutti definiscono affettuosamente la Squadra speciale Minestrina.
Ancora una volta Roberto Centazzo affronta un argomento complesso, quello della corruzione all’interno delle Forze dell’ordine, e lo fa senza rinunciare alla leggerezza di una commedia gialla sapientemente architettata e sempre capace di strappare un sorriso.

DAL LIBRO

Sa, dopo tanti anni di servizio, ho imparato una cosa: i nemici più pericolosi per un poliziotto non sono solo i criminali, ma certi suoi stessi colleghi di lavoro, infami di cui non sospetteresti mai. Colleghi di giubba con cui vai a pranzo o a cena o a bere il caffè ma che si sono già venduti la tua pelle. Per soldi, o per farti un dispetto e toglierti di mezzo. O più semplicemente perché devono fare spazio a qualcuno. Più manovrabile di te.

Condividi