Dove siamo Via Gherardini, 10 - 20145 Milano
Tel 02 34597625
Seguici su
Dove siamo Via Gherardini, 10 - 20145 Milano
Tel 02 34597625
Seguici su

Buonanotte, signor Lenin

Numero di pagine
424
Formato
Brossura fresata
Su licenza di
Longanesi
Ean
9788850251025
Altre edizioni
Un diario di viaggio, un reportage straordinario sulla fine di un impero

Nell’agosto del 1991 Tiziano Terzani si trova lungo il corso del fiume Amur, in Siberia, aggregato a una spedizione sovietico-cinese, quando apprende la notizia del golpe anti-Gorbacëv che ha appena avuto luogo a Mosca. Decide di intraprendere subito, questa volta da solo, un lungo viaggio che in due mesi lo condurrà, attraverso la Siberia, l’Asia centrale e il Caucaso, fino alla capitale. Un’esperienza eccezionale, fissata negli appunti, nelle riflessioni e nelle fotografie che compongono questo libro, una testimonianza in presa diretta di un evento epocale, una galleria di individui e popoli diversi, un panorama di città leggendarie, di luoghi sconosciuti e abbandonati ai margini della storia, di vestigia del passato e di segnali di novità. Un viaggio, e un libro, straordinario che ci ha consegnato l’istantanea del tramonto definitivo dell’impero sovietico.

«Mi aspettavo di star via due settimane. Sono stato via due mesi. Pensavo di andare verso la fine geografica dell'impero sovietico e mi son ritrovato, invece, a viaggiare nella fine storica di quell'impero.»

«Un libro di grande ricchezza narrativa e documentaria... Un viaggio pieno di storia, paesaggi, città, persone soprattutto.»

Gli altri libri di Tiziano Terzani

In America

Un'idea di destino

In Asia

Pelle di leopardo

Lettere contro la guerra

Un indovino mi disse

La porta proibita

Un altro giro di giostra

Fantasmi

Condividi